CITY NEWS

Sensazioni positive per il recupero di Insigne. Migliorano le sue condizioni in vista del match contro il Barcellona

Quello di sabato sera sembra essere stato solo uno spavento. Le lacrime di Lorenzo Insigne avevano fatto temere il peggio, ma a quanto pare l’infortunio patito in occasione del match contro la Lazio è meno grave del previsto.

La diagnosi comunicata dal club partenopeo è una “lesione parcellare del tendine dell’adduttore lungo sinistro, con edema osseo”.

Tradotto in termini tecnici, si tratta di un’infiammazione di non gravissima entità che richiede ovviamente cautela ma che potrebbe comunque permettere al calciatore di essere in campo per il delicato match del Camp Nou.

Qualche giorno di terapie e soprattutto tanto peso alle sensazioni di Lorenzo, che valuterà ora per ora se sarà possibile o meno lavorare sopra quel piccolo fastidio e se lo stesso gli permetterà di giocare libero nella testa.

Queste le parole di Valer De Maggio, direttore di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione Radio Goal:

Migliorano le condizioni di Insigne, la sensazione è che il capitano del Napoli potrà esserci contro il Barcellona”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button