CITY NEWS

Auriemma:”Domani Mertens può rinnovare”

Si avvicina il rinnovo di Dries Mertens , come riportato poco fa anche da Pedullà di Sportitalia ed Auriemma non solo conferma ma azzarda l’ipotesi che potrebbe firmare già domani

Secondo Raffaele Auriemma, la firma del rinnovo del folletto belga potrebbe arrivare già domani. Il noto giornalista tramite il suo portale Gonfialarete.com ha rivelato che

“Probabilmente domani si potrebbe stappare la bottiglia di champagne per il rinnovo di Mertens con il Napoli! C’è stata un’accelerata da parte di ADL che credo abbia soddisfatto le richieste iniziali di Mertens, ovvero mantenere alterato il suo ingaggio più avere un bonus alla firma di circa 3 milioni. Il Napoli si è fatto due conti e un calciatore al pari di Mertens costerebbe 10 volte di più, bisognerebbe anche capire se vuole venire a Napoli. L’Inter ha fatto carte false per portarlo in rosa ma lui vuole restare a Napoli. Le richieste di Mertens sono state soddisfatte”.

Dries Mertens a breve potrebbe firmare il rinnovo con il Napoli:

la volontà dell’attaccante è risultata decisiva ai fini della buona riuscita dell’operazione

Dunque Dries Mertens a breve potrebbe firmare il rinnovo con il Napoli,  per Auriemma già domani, 

Secondo quanto scrive il giornalista, ed esperto di mercato, Alfredo Pedullà, sul proprio sito, a breve potrebbe arrivare anche l’ufficialità del rinnovo. Durante questo periodo di pausa sono state ritoccate le cifre sull’intesa, ma anche il bonus alla firma.

Queste le sue parole:
“Dries Mertens e il Napoli: storia di un matrimonio che ha grosse possibilità di andare avanti. Non c’erano firme con l’Inter, come abbiamo sottolineato venerdì scorso, c’era la volontà del Napoli di rilanciare. E il rilancio è andato ormai a buon fine, sarebbe sorprendente se gli scenari cambiassero nuovamente.
Rispetto all’incontro del primo marzo sono state leggermente ritoccate le cifre sull’intesa biennale (ricordiamole: 4 milioni a stagione e 500 mila euro di bonus, 200 mila legati ai bonus e 300 mila alla Champions) e anche il bonus alla firma, ma è stata soprattutto la volontà di Mertens a fare la differenza, la volontà di restare a Napoli dove è amato come un vero idolo e dove avrà la certezza di frantumare tutti i record.
Ormai è svolta, ripetiamo che non c’erano firme con l’Inter, piuttosto un’offerta molto concreta. E le riflessioni degli ultimi minuti di Mertens lo hanno avvicinato in modo pressoché definitivo al club azzurro.”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button
Close