BREAKING NEWS

Zielinski rinnova con il Napoli e allontana da sè le mire del Barcellona

Piotr Zielinski, pedina ritenuta fondamentale da Gennaro Gattuso per il suo 4-3-3, è e rimarrà un calciatore della SSC Napoli

Il rinnovo contrattuale per Zielinski

Siamo dunque al “canto del cigno” per il rinnovo contrattuale del polacco che ha dimostrato a noi napoletani di voler bene alla nostra città.

Il centrocampista arrivò tra le fila azzurre ad agosto del 2016, quando il Napoli lo acquistò definitivamente dall’Empoli per 15 milioni di euro più il prestito di Zuniga.

Il 21 agosto 2016 fece il suo esordio con la maglia partenopea nella partita di campionato Pescara-Napoli (2-2), prendendo il posto di Marek Hamsik nel secondo tempo.

Troppi alti e bassi del polacco

Da allora è stato un continuo crescere da parte del giocatore, ma con alti e bassi spesso troppo evidenti.

Ha dato molto di se stesso durante l’era Ancelotti, ma a far quadrare il centrocampo napoletano ci ha pensato Gennaro Gattuso, centellinando il lavoro di Piotr nell’ambito del suo sistema di gioco, quel 4-3-3 che, prima dell’infausta storia legata a Covid 19, stava dando tanti buoni frutti.

Il rinnovo contrattuale di Piotr era si nell’aria, ma tante erano le attenzioni da parte delle altre squadre sia italiane, sia internazionali.

Barcellona interessato a Zielinski

Il Barcellona era particolarmente interessato all’interno napoletano ritenendolo spalla ideale per la “pulce” (Lionel Messi), che avrebbe tratto vantaggio dalla capacità di Zielinski di verticalizzare il gioco.

Il Napoli, conscio di ciò che poteva accadere e del particolare interesse degli spagnoli, ha sbloccato i rinnovi di contratto più importanti e tra questi quello del polacco.

Zielinski come Mertens

Quindi oltre a Dries Mertens, anche Piotr Zielinski resta un giocatore del Napoli prevedibilmente fino al 2024 con opzione fino al 2025, oppure direttamente fino al 2025.

Dal punto di vista economico ci sarà un robusto aumento rispetto ai 2mln di euro che guadagna attualmente e, probabilmente, un ritocco di quella che sarà la clausola rescissoria.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button