Home » NEWS » 27 agosto 1991: esce “Ten”, album d’esordio dei Pearl Jam

27 agosto 1991: esce “Ten”, album d’esordio dei Pearl Jam

http-%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fcoverpearljamten

Venticinque anni fa il 27 agosto uscì “Ten”, il disco d’esordio dei Pearl Jam. Fare le classifiche è sempre tanto divertente quanto inutile. Ma state sicuri che “Ten” finirebbe in alto – molto in alto – in diverse ipotetiche top 10: il disco rock degli anni ’90, il più bel debutto rock, il disco simbolo del grunge…e chissà quante altre.La storia racconta che i Pearl Jam misero assieme diversi musicisti di band di Seattle, che tra il 1989 e il 1990 si filavano in pochi. La formazione debuttò come Temple Of The Dog, con Chris Cornell dei Soundgarden alla voce, un progetto estemporaneo per celebrare lo scomparso Andrew Wood dei Mother Love Bone, da cui proveniva metà del gruppo. Già li compariva il futuro cantante dei Mookie Blaylock, poi Pearl Jam, Eddie Vedder. Avrebbe fatto la differenza, con la sua voce, il suo carisma, la sua rabbia: sarebbe diventato il “primo tra i pari” della più bella democrazia rock.”Ten” è un esplosione di rock, chitarre, ritmo, psichedelia, intensità, rabbia musicale e lirica. Un capolavoro. Non sarebbe stato il disco che avrebbe fatto esplodere il grunge – l’onore spettò a “Nevermind” dei Nirvana, uscito poche settimane dopo – ma il suo posto nella storia è sullo stesso podio.

Tracklist:

Once
Even Flow
Alive
Why Go
Black
Jeremy
Oceans
Porch
Garden
Deep
Release

Nella edizione europea del disco vi erano tre bonus tracks: Alive (Live), Wash e Dirty Frank

logo-big
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: