MALKOVIC Annunciate le prime date estive

Scritto da in Giugno 7, 2019

Dopo la magnifica esperienza del Mi Ami Festival 2019 è stato pubblicato il video di “60 MESI”, nuovo singolo dei Malkovic estratto dal disco “Tempismo” uscito a Marzo per Costello’s Records e distribuito in digitale da Artist First.

Guarda e condividi il video

Concept
Le ultime date che abbiamo fatto ci hanno ricordato il senso di quello che stiamo facendo e quello che abbiamo fatto nascere un anno fa in uno studio in mezzo alla Franciacorta.
Da lì è iniziato un percorso importante che stiamo portando avanti con alti e bassi, con molte soddisfazioni, sacrifici, tante prese di coscienza e angoli che abbiamo imparato a smussare, dando forma a quello che stiamo diventando, capendo cosa siamo e non siamo, quello che vogliamo e non vogliamo.
Qui dentro ci sono quelle bellissime giornate di fine luglio in cui Tempismo ha preso vita. La canzone è 60 mesi, che parla sempre del fatto che non sapremo come andrà a finire, ma abbiamo imparato a riconoscere i passi e non possiamo che seguirli.
Malkovic! Viva!

«”Tempismo” nasce in un periodo di scelte, in un momento di cambiamenti personali e di tutto ciò che ci gravita attorno e attorno a cui gravitiamo. Il tempismo è la cosa che ci è sempre mancata e probabilmente non avremo mai, ma questo è il momento di fare il primo passo, anche se tutto cambia veloce e non sappiamo bene dove stia andando. Con la certezza e l’illusione che non sia mai troppo tardi per guardarsi e ridere e riprendere tutto in mano.

Dopo due EP con cui abbiamo tastato il terreno ci siamo sentiti di fare questo passo. Alle nostre spalle ora c’è Simone, con cui abbiamo scritto ognuno di questi pezzi, nati da mesi strani e stupendi, in cui ci siamo rimessi in gioco e soprattutto ci siamo divertiti. Qui dentro c’è tutta la malinconia e il riaccorgersi che anche se tutto, purtroppo o per fortuna, sfugge al nostro controllo, qualcosa ci fa ancora cercare Casa tra le strade in cui ci perdiamo sempre e comunque.
Ogni nostro lavoro è un pezzo di vita che chiudiamo in qualche minuto di canzone. Se “Buena Sosta” era il disco dell’impatto, questo è il disco della risposta. Anche se confusa e scoscesa, una strada c’è.
Buon tempismo!»

Crediti
“Tempismo” è stato concepito tra il luglio e l’agosto del 2018, presso il Taverna Studio di Provaglio d’Iseo (BS), grazie alla gentile concessione dell’amico e onnipotente gigante buono Marco Giuradei.
Registrato sotto la sapiente guida di Davide Magni, il quale ha anche mixato tutti i pezzi. A lui è dedicata “MAG NI)))”, con tutta la riconoscenza e l’amicizia che nutriamo per questo ragazzo con cui dovrete lamentarvi se non vi piace questo album.
Masterizzato da Daniele Salo Salodini, che da tempo ormai mette il vestitino della domenica a ogni nostro lavoro.
L’artwork e la copertina sono stati realizzati da Fabio Copeta.
I testi sono di Giovanni Pedersini, tranne “60 mesi” di Simone Bossini.Tracklist
1. SVP
2. Via Manzoni
3. Sai Te
4. Re Mida
5. Morgana
6. MAG NI)))
7. Ometto
8. 60 Mesi
9. Case
10. Resra

MALKOVIC

I Malkovic sono Simone, Fabio e Giovanni. Trio diretto, si nutrono di post rock ma purtroppo amano cantare e credono ancora nelle chitarre, con un sacco di effetti però. Nascono a Milano nel 2015 e dopo la pubblicazione di due Ep (Malkovic EP e Buena Sosta) nel 2019 vedrà la luce il loro primo album Tempismo, dieci tracce che non nascondono le radici del loro sound ma che prospettano una nuova evoluzione e una maturazione sonora dopo l’essersi fatti le ossa sui palchi più prestigiosi della penisola (anche in apertura a SUUNS, Motta, Gazebo Penguins e molti altri). Nei live ritrovano la loro dimensione più consona, col loro impatto esplosivo e delicato, sincero.

Line Up
Simone Bossini – batteria
Fabio Copeta – basso
Giovanni Pedersini – chitarra, voce


Traccia corrente

Titolo

Artista